Diventare mamma e perdere il lavoro

Abbiamo ricevuto questa testimonianza da parte di una mamma, che chiameremo Anna, perché ci ha chiesto di non palesare la sua identità. Anna si...

Elogio del padre

Sono stanca. Pollicino e la sua tosse ci tengono svegli la notte da troppo tempo. Il Vikingo soffre di crisi di gelosia continue, che...

Ascoltare per la prima volta un figlio

Questo post parla di un padre, Werner, e di un figlio, Till. Negli anni 1980 vivono in Germania Est. Il padre è un poeta affermato e scrittore di libri per bambini. Suo figlio forse non immagina ancora che diventerà famoso nel mondo come cantante del gruppo heavy-metal “Rammstein”.

Competenze e rivoluzioni

Questo post è stato scritto da PiattiniCinesi come contributo alla nostra iniziativa del CerVello di mamma e papà. Come sempre Anna sa stupirci con...

Pazienza

La pazienza è la stella polare. Quella che ti guida attraverso la tempesta quando i tuoi figli si fanno strada nell'età adulta distruggendo in maniera...

L’istinto materno e la mamma italiana

Mi affaccio su Twitter e do un'occhiata a nostri follower: è da tempo che ci faccio caso. Certo siamo un sito per genitori (genitori...

La tradizione. Il tempo per la famiglia

La tradizione, ci dice l'etimologia, è una consegna, è un portare cose - come un donare. Per questo motivo, probabilmente, i giorni vicini al...

La consapevolezza del broccolo

Sono vegetariano da due anni. Ho scelto di smettere di mangiare carne - per ora mi limito a questo - per questioni di salute: sapendo che in famiglia, per parte di padre, abbiamo le arterie molto sensibili ai grassi animali, ho preso questa decisione prima di ricorrere a farmaci o cure - sempre che fossero arrivate in tempo.

Cosa non è lo stress

Io non so cos'è lo stress. Non nel senso che non sono una persona che non ne è mai soggetto, ma nel senso che...

Par Condicio

Boy-One arronza le cose, non vede l’ora di passare ad altro. Boy-Two è testardo e quando vuole una cosa non accetta un no come risposta. Boy-One...