Un bambino, due genitori e una diagnosi sbagliata

C'era una volta un bambino. Questo bambino, un giorno, comincia l'asilo. La maestra dell'asilo, dopo qualche settimana, chiama a colloquio i genitori del bambino: questo...

Est modus in rebus, ma a volte non te ne accorgi

Una notte ho avuto quella che chiamano extra-bodily experience: ero nel bagnetto della casa di studenti in cui abitavo, seduta sul water e contemporaneamente mi vedevo dal di fuori, come se fossi in piedi appoggiata al termosifone all’angolo, e contemporaneamente mi vedevo dentro, ma anche dall’ alto, e vedevo anche l’ interno del water, che era completamente ricoperto del mio sangue, una roba impressionante.

E primo contr.appunto

Un contr.appunto che è una presentazione. Il fatto è che, giacché ci sono, val la pena far la personcina a modo e presentarsi e...

Il sesso dopo i figli

Sesso dopo i figli? Se vogliamo parlarne come si deve, l'argomento va esplorato dal punto di vista delle donne e da quello degli uomini....

Vuoi più bene a mamma o…?

Questo è un altro post contro le paranoie materne. Fatene buon uso A un certo punto finisce il congedo per maternità. Che sia quello obbligatorio,...

La pillola del giorno dopo

In Svezia la pillola del giorno dopo si può acquistare in farmacia come medicina da banco. L'efficacia della protezione infatti è maggiore quanto prima...

MaaM: un progetto contro stereotipi e paradossi su maternità e lavoro

Da un'interessantissima realtà di co-working, Piano C di Milano, è nato un progetto che abbiamo sentito subito molto vicino al nostro modo di pensare il lavoro e di vedere in modo diverso e propositivo il tema della conciliazione

I padri assenti

Questo articolo è stato scritto per noi da Federico Ghiglione, pedagogista, specializzato in Mediazione Familiare, nonchè fondatore dell'associazione Professione Papà, che si propone di promuovere...

Se mamma lavora, il figlio è felice

Questo è il titolo di un articolo pubblicato sulla stampa che da qualche giorno rimbalza tra i miei contatti facebook. L’articolo riporta brevemente i...

Tutti in cucina con Natalia

Natalia Cattelani, la padrona di casa di Tempo di cottura, è una cara amica di tutti noi di Genitoricrescono. Questo mese ho pensato di farmi una chiacchierata con lei non solo perché è una grande cuoca che con passione e fantasia ha fatto cucinare proprio tutti, anche i più inetti