Sondaggio su famiglie e la sospensione della scuola – Covid 19

1

Sabato 7 marzo con i bambini faccio il conto dei compiti che devono svolgere nei prossimi giorni. Così li percepiscono e li percepisco: un elenco fatto di esercizi, pagine da leggere, attività da copiare o compilare.

Nell’incertezza mi chiedo se non ci siano azioni, suggerimenti e buone prassi, in quest’emergenza che ha colto in molti alla sprovvista, per migliorare il modo con cui tutti la affrontiamo. Voglio canalizzare il mio personale malumore verso qualcosa di positivo, trovare buoni esempi e dare energia.
Da cittadina e da persona credo che quanto più, nell’emergenza, capiamo che cosa stiamo facendo e condividiamo e diffondiamo buone pratiche che rendano più semplice la vita di tutti, tanto più sarà facile farsi forza tutti assieme e dare il meglio anche in una situazione complessa, che durerà almeno 4- 6 settimane.

A posteriori, sarà compito della scuola fare le proprie valutazioni, ma interrogarsi ora significa creare un po’ di spazio per fare il punto, e se ci sono buone pratiche – che vi prego di aggiungere nei commenti – parlarne e diffonderle.

Con questo sondaggio vogliamo capire come le famiglie – di ogni tipo – con i bambini coinvolti dalla sospensione delle attività didattiche stanno vivendo la situazione. In particolare una domanda è quali siano gli stili comunicativi messi in atto dalle diverse scuole per portare avanti le attività didattiche.

La survey è anonima e può essere abbandonata in qualunque momento. È creata su google forms: SONDAGGIO: https://forms.gle/dhpjwFvN5KBncNzj6

Vi invitiamo a mettere in evidenza, nei commenti: strategie, stili, modalità e trucchi che vi sembrano efficaci. I risultati verranno analizzati e pubblicati sul questo sito alla fine del sondaggio.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato, parteciperanno e inviteranno altri a partecipare. La survet rimane aperta fino al 3 aprile 2020.

Aiutaci a diffondere la survey anche su altri mezzi. Copia e incolla questo testo nella tua chat preferita, grazie:

Il sito genitoricrescono.com propone questo sondaggio per capire come stanno andando secondo le famiglie italiane le attività proposte dalla scuola con la sospensione delle attività.  I risultati verranno analizzati e publicati sullo stesso sito. Hai voglia di compilarla e far girare il link? Grazie! https://forms.gle/dhpjwFvN5KBncNzj6

Prova a leggere anche:

1 COMMENTO

  1. Vorrei tanto iniziare a rispondere a coloro che rispondono alla survey, ma sono stretta e di corsa anche io, tra un compito e la consegna di un lavoro….
    Intanto, però, posso fare questo: per coloro tra i genitori che stanno facendo più fatica e si sentono soli, vi lascio questo scritto, commovente, di un’insegnante https://www.doppiozero.com/materiali/diario-di-uninsegnante-line

    da cui traggo questo passaggio “l’insegnamento non è un passaggio di informazioni. Ma non è nemmeno un fatto di competenze, non è della trita immagine della testa ben fatta e non solo ben piena che qui si parla.”
    “In campo, in questo tempo difficile, mi pare essere il tema della relazione.
    Alcuni tra noi docenti sono in difficoltà con le tecnologie, altri sono in difficoltà con i vissuti emotivi.”

    Cerchiamo di stare vicini a chi si può. a presto

LASCIA UN COMMENTO