La risposta del cavolo

9

Cosa rispondere ai figli quando ti pongono domande imbarazzanti su sesso e società? Semplice, dice Barbara Summa, gli si dà la risposta del cavolo. Ma non quella per cui i figli nascono sotto i cavoli, e si chiude velocemente il discorso, la nostra carissima Mammamsterdam ci aiuta a dare le risposet giuste. Quelle precise e puntuali di cui i nostri figli hanno bisogno per cavarsela in questo complicatissimo mondo in cui non è più tutto bianco o nero, uomo o donna, ma ci sono varianti di ogni tipo, come tante e varie sono le domande che i nostri figli ci pongono.
Il problema è che se non gliene parliamo noi, i nostri figli presto si rivolgeranno altrove per cercare le informazioni di cui hanno bisogno, e non è detto che le fonti a cui si rivolgeranno sapranno dargli le risposte giuste.
Se pensate di riuscire a cavarvela in qualche modo con le spiegazioni sulla nascita dei bambini, come pensate di affrontare le domande su omosessualità, o su adozioni, o fecondazione assistita? Insomma le domande dei bambini sono infinite e troppo spesso al momento giusto ci troviamo senza parole.
Io e Chiaradinome ne abbiamo parlato insieme. Ecco qui il video.

Se ti fosse venuta voglia di acquistare il libro: La risposta del cavolo, fallo usando uno di questi link e aiuterai questo sito a crescere
in Mondadori
lafeltrinelli.it
amazon.it

Prova a leggere anche:

9 COMMENTI

  1. Ma son l’unica che vi legge a letto mentre fa dormire i figli?

    Così non riesco a vedermi i video e rimango con la curiosità!
    (Quando poi dorme la piccola io voglio solo un po’ di divano, basta pc dopo una giornata d’ufficio e una serata su smartphone)
    Ciao

  2. Lo so, sono di parte, ma io quest’idea della videorecensione la trovo geniale.
    Cito Chiara: “Da’ la comprensione che ai genitori serve quando si trovano in difficoltà con le domande dei bambini” Esatto!!!! 🙂

  3. Cioè, non so che dire (NON SO CHE DIRE, ma è possibile?, mi avete commossa, ma cosa ho fatto per meritarvi? E aspettate che salti fuori il discorso del tampone, finché siamo ai semini e agli ovetti ce la possiamo sempre fare, ma adesso io mi segno le domande dei prossimi 8 anni e facciamo il sequel adolescenti.

LASCIA UN COMMENTO