Il CerVello di mamma e papà

Il CerVello di mamma e papà

Genitori che lavorano e che migliorano il mondo del lavoro: nuove competenze ed esperienze apprese grazie alla nascita dei figli utili nella vita professionale

Competenze e rivoluzioni

Questo post è stato scritto da PiattiniCinesi come contributo alla nostra iniziativa del CerVello di mamma e papà. Come sempre Anna sa stupirci con...

Mamma manager in congedo parentale

Questa è la storia di Bianca, una mamma manager coraggiosa e sicura di se, quel tanto che basta per far valere i suoi diritti....

Lascio il posto fisso

Come e perché dare le dimissioni dal posto fisso. Una scelta che non è più così infrequente, che sembra sconsiderata e incosciente, soprattutto per...

Quando lo strofinaccio è potere: famiglia, lavoro e casa

Genitoricrescono ha già la sua guru della Sopravvivenza Domestica Minima, verso la quale abbiamo tutti un debito di riconoscenza e che andremo sicuramente a rileggere, alla fine di questo post, perché oggi vorrei parlare di pulizie di casa o, meglio, di lavoro familiare. Con il termine "lavoro familiare" l'Istat ricomprende sia i lavori domestici (pulizie, spesa, riordino) sia la cura dei figli o di altri componenti all'interno del nucleo familiare.

MaaM: un progetto contro stereotipi e paradossi su maternità e lavoro

Da un'interessantissima realtà di co-working, Piano C di Milano, è nato un progetto che abbiamo sentito subito molto vicino al nostro modo di pensare il lavoro e di vedere in modo diverso e propositivo il tema della conciliazione

La risposta di Nestlè sulla conciliazione lavoro – famiglia

Vi ricordate questo post sulle due settimane di congedo di cui possono usufruire i dipendenti Nestlè quando diventano padri? E ricordate i miei dubbi...

Volevate il part-time? E adesso lo avete

Lorenza non si ferma neanche a fine luglio. Del resto è una lavoratrice autonoma, lo dice l'Istat. E il lavoratore autonomo non si ferma...

La conciliazione è una questione di famiglia, non di pari opportunità.

È una partita a scacchi, quella tra Marissa Meyer, la giovane AD di Yahoo! e Sheryl Sandberg, COO di Facebook e nuova maitre-à-penser del femminismo americano. Giocano a chi farà scacco matto nella partita della conciliazione famiglia-lavoro.

Luisa Pogliana: esperienze e pensieri a sostegno del CerVello

Ospitiamo con grande soddisfazione questo guestpost di Luisa Pogliana, donna, manager, autrice del libro Donne senza guscio. Percorsi femminili in azienda. (Guerini e...

Diventare mamma e perdere il lavoro

Abbiamo ricevuto questa testimonianza da parte di una mamma, che chiameremo Anna, perché ci ha chiesto di non palesare la sua identità. Anna si...