Disciplina

Disciplina

la disciplina è regola di vita e accompagnamento nella società civile: trasmetterla è una funzione primaria del genitore

A che serve la buona educazione?

La buona educazione è sempre associata a un'idea di passato, regole d'altri tempi, e all'idea dell'apparire, regole per far bella figura. Tanto più se...

Sordità selettive

Mi continuo ad affannare dietro ogni cosa. E' mattino, devo preparare la colazione ai bimbi, tirare il Vikingo fuori dal letto, vestirli e uscire...

La selezione del rimprovero per farsi ascoltare dai figli

Rimproveriamo i nostri figli e sembra che loro non ci ascoltino neanche. Come possiamo evitare che i nostri consigli e le regole che cerchiamo...

Time out: istruzioni per l’uso

Il metodo del time out molto spesso viene mal interpretato. In alcune famiglie è noto come vattene-in-camera-tua-e-non-uscire-finché-te-lo-dico-io, altri lo chiamano l'angolino del cattivo che...

Manuale della brava mamma. Due: saper ricattare

Supponiamo che ci sia una famiglia felice-e-ben-organizzata di quattro persone. Supponiamo che due delle persone siano un bambino vivace di 3 anni e più,...

Schede a punti e adesivi premio

Uno dei metodi disciplinari più utilizzati nel mondo anglosassone è quello del well done stickers, ossia degli adesivi premio per un comportamento corretto. Il...

Punizioni, conseguenze e riparazioni

Una punizione porta il punito a pianificare vendetta. Una punizione fa sentire in colpa sia il bambino punito che il genitore che infierisce. E infatti...

Dall’asilo alla materna: l’evoluzione di un bambino amplificato

La biografia scolastica del Sorcetto, fin qui, non è stata una passeggiata, sopratutto ai suoi inizi. All'età di 1 anno e 8 mesi decidemmo che...

I bambini e le crisi del mattino

Uno dei momenti più difficili della giornata del genitore è indubbiamente il mattino. Riuscire a coordinare tutto, e far uscire una famiglia di 3 o 4 persone in tempo utile per arrivare all'asilo, a scuola e in ufficio in orario è un'impresa al limite dell'umanamente concepibile.

E se anche mamma o papà sono “amplificati”?

Appurato che l'esserino che vi gira ormai per casa ha una sua personalità ben definita e sembra intenzionato a mostrarla ed affermarla fin dal...