Economia

Economia

Fare un figlio in Italia costa caro. Ma è veramente necessario spendere tanto per un figlio? Scambiamoci consigli per risparmiare.

Riflessioni sul marketing e i bambini

Io pratico il debranding. Quando torniamo dal supermercato con la spesa, apro le scatole dei cereali o dei biscotti e li verso in anonimi barattoli....

Un piccolo eco-gesto: aggiustare i giocattoli rotti?

I giocattoli si rompono. I bei giocattoli, fatti come si deve, si rompono difficilmente; quelli più scadenti, a volte sembra che si sbriciolino in mano...

Ancora sui pannolini lavabili: la parola agli “esperti”

Questo post è stato scritto a varie mani (che bella la creatività di gruppo!) da "quelli del" Gruppo NonSoloCiripà. Quando un'idea antica come quella...

Il pericolo oscuro dello zainetto magico… ovvero di pubblicità e corredi...

In un comunicato stampa del Codacons pubblicato in questi giorni, si auspica l'intervento dell'Autorità Antitrust (Garante per la libera concorrenza) affinchè intervenga su un...

Scegliamo il passeggino

Il business del passeggino è, per quello che posso osservare, uno dei più fiorenti sul mercato italiano. C’è veramente una scelta ampia e variegata ed...

Decrescere, downshiftere, riavvolgere il nastro…

Questa sera tornavo a casa in modo poco ecologico: da sola, in macchina. Vabbè, il tragitto è breve, la macchina è l'unica in famiglia ed...

I love shopping

Acquistare vestiti per i nostri bambini è un'attività divertente, gratificante e decisamente necessaria, dato che tutti i loro capi diventano troppo piccoli molto...

La paghetta

Siamo in ritardo con la paghetta. No, non è che abbiamo dimenticato di dare la paghetta al Piccolo Jedi sabato scorso, è che, a quanto...

Scarpine e scarpette

Le scarpette per i nostri bambini sono senza dubbio l'elemento più delicato del loro abbigliamento. Prima di tutto perchè devono sostenerli e accompagnarli, dai...

Altri nidi: micronido e tagesmutter

All'asilo nido tradizionale, comunale o privato, ci sono alcune alternative che merita valutare in quel delicatissimo momento in cui si affida la nostra creaturina...