Girl Power

Mi sono trasferita in UK nel 1996. Quiz: vi ricordate chi era al top della classifica dei dischi in quell’anno? Suggerimento: “tell me what you want, what you really really want…”

La paghetta

Siamo in ritardo con la paghetta. No, non è che abbiamo dimenticato di dare la paghetta al Piccolo Jedi sabato scorso, è che, a quanto...

Le scuole sono di tutti

Questo guestpost è scritto da Monica - Pontitibetani. Monica, la scorsa primavera, è riuscita a muovere la rete parlando della scuola italiana, organizzando una giornata...

Il lavoro che farà mia figlia: tra didattica delle competenze e...

L'evoluzione di una nuova didattica delle competenze e i progetti Scuola Lavoro che stanno trovando ingresso nella scuola italiana, spiegati da Paola Santoro, docente,...

Quello che le donne fanno meglio

Le donne, si sa, ascoltano di più. Sono portate per la cura e l’accudimento. Riescono quindi con successo in quei lavori per cui la comunicazione e l’empatia sono fondamentali. Se dedite a lavori tradizionalmente più astratti, come la matematica, o l’informatica, si dimostrano più interessate laddove riescono a cogliere l’aspetto più immediatamente fruibile, quello pratico, quello per esempio che la matematica, o l’informatica, possono apportare di buono per la società nel particolare, piuttosto che nell’astrazione, un luogo questo, l’astrazione, dove viaggiano con meno agevolezza.

Intervista ad una professoressa

Com'è il rapporto tra noi genitori e gli insegnanti dei nostri figli? Come ci vedono gli insegnanti e come vorrebbero poter parlare con noi...

I 15 comandamenti per aiutare i bambini ad imparare

Alzi la mano chi non ha dato segni di cedimento almeno una volta nell'aiutare i propri figli a fare i compiti. Ecco i "comandamenti"...

Come “funziona” un figlio autistico

Un figlio autistico: il suo modo di interagire e di apprendere, le sfide e le fatiche quotidiane di chi affronta e deve spiegare al...

Lascio il posto fisso

Come e perché dare le dimissioni dal posto fisso. Una scelta che non è più così infrequente, che sembra sconsiderata e incosciente, soprattutto per...

L’expat a Natale (e felice anno nuovo)

(Dolce e chiara è l’alba in aeroporto. Il vento, viceversa, è garantito) Beh, allora? Ce l’avete la valigia pronta? Ehi, psssst, dico a voi, fratelli...