Guestbook

colori2In questo blog ci mettiamo tutta l’energia e la voglia di crescere che abbiamo. A volte ci sentiamo forti e andiamo avanti con grinta. Altre volte avremmo bisogno di incoraggiamento per tirare fuori idee nuove ogni giorno. Sapere che queste pagine vengono lette da tante mamme e papà come noi, con i loro dubbi e le loro certezze, ci da una spinta ad andare avanti.
Se ti piace questo sito, lascia qui una traccia del tuo passaggio!
Grazie
Serena e Silvia

182 COMMENTI

  1. Ho una bimba di due anni e mezzo arrivata quando ormai avevo messo un macigno di tonnellate sulla possibilità di diventare mamma. Sempre concetrata su me stessa la mia vita il lavoro, ho visto sovvertire tutto l’ordine (faticosamente) costitutito in 38 anni.
    Vi ho conosciute oggi mentre cercavo sul web la ricetta perfetta per gestire il distacco con l’inizio dell’asilo, quella per scegliere la scuola migliore, più adatta, e quella per imparare a tollerare ansie e paure che giorno dopo giorno diventano sempre più grandi e profonde. Il web è strapieno di guru filosofi superesperti di qualsiasi materia e di tutto lo scibile umano…. Per fortuna in questo mare magnum di professori si riesce ancora a trovare qualcuno che unisce con buon senso l’esperienza diretta con l’approfondimento e non si innamora con superficialità del primo scrittore di grido piazzato in bella mostra alla Feltrinelli (o Mondadori) e dispensa perle di saggezza senza cognizione di causa… E’ vero che emotivamente vivo un momento delicato ma le vostre parole mi hanno più volte reso gli occhi lucidi. grazie

  2. Sito stupendo! Voglio farvi i complimenti per questo fantastico progetto e vi auguro buona fortuna! Continuate così, state facendo un lavoro veramente straordinario. Un abbraccio. 🙂

  3. Ho scoperto questo blog per caso, proprio in un momento della mia vita in cui ne avevo bisogno. È una splendida idea. Grazie.

  4. Complimenti per il bellissimo e interessantissimo blog! La lettura dei vostri articoli è stata ed è illuminante per una mamma alla prima esperienza. Vi prego scrivete ancora e sempre!

  5. Ho scoperto adesso questo blog e lo trovo molto interessante ed utile! A settembre diventerò mamma per la prima volta e devo ammettere che, oltre a sentire e provare una gioia immensa per la creaturina che presto conoscerò, ho anche un po’ di timore per l’avvenire..io e mio marito ci chiediamo spesso se saremo bravi genitori..credo sia normale, è ovvio, come tutti i genitori vorremmo il meglio per nostra figlia!, noi ci impegneremo! Ancora complimenti per il blog,! il confronto fa crescere! Veronica

  6. Ho scoperto genitoricrescono da pochissimo. Lo trovo semplicemente geniale.
    PS: non conoscevo Tracy Hogg, dopo aver letto qualche pagina di Serena l’ho subito scaricato e …. Ho avuto l’illuminazione.
    Mi sono ritrovata in così tante cose che ho consigliato a mia cognata di regalarlo subito alla sua migliore amica che doveva a breve partorire per evitare a lei gli errori che ho fatto io per quasi tre mesi.

  7. Ciao ! Ho scoperto x caso il blog e l’ho trovato da subito pieno di scintille e stimoli, soprattutto il tema della playterapy e dei 20 minuti speciali, sto ragionando su come applicarli con le mie due “vikinghe” di 4 e 2 anni, anche loro sono amplificate !! Anche io sono partita da Tracy Hogg (Santa donna Dio l’abbia in gloria) e tra le molte mie letture sono approdata anche da voi. Ho condiviso l’iniziativa di sabato 29 su fb, spero di trascinare il papy sulle vostre pagine!!

  8. ciao, vi ho scoperte stasera e mi è piaciuto molto l’articolo di come non minare l’autostima del proprio figlio: grazie è molto prezioso come immagino anche il resto che ora vado a leggere!! ciao

  9. Io sono educatrice con piccoli da 0 a 3 anni e sono contenta di poter seguire questo blog sempre ricco di articoli interessanti e pieni di spunti come riflessione. Non sono ancora una mamma ma spero di diventarlo e voi state facendo un ottimo lavoro. Vi seguirò sempre volentieri.

  10. Grazie per i vostri articoli!
    Io sono una mamma di un bambino di 4 anni e da due anni mi sono trasferita in Belgio.
    Il mio piccolo “speelvogel” come dicono qui mi da molto da fare e ho già letto almeno due articoli da voi scritti molto interessanti!
    Ora vi lascio qualcuno chiede la mia attenzione..
    Complimenti per i vostro blog
    A presto
    Mamma Manu

LASCIA UN COMMENTO