Le polpette con gli avanzi

1

Qualche giorno fa ho scritto sul mio “stato” di facebook che stavo riciclando l’arrosto avanzato per farne polpette (che vita emozionante!!) e subito molte delle mie amiche hanno aggiunto commenti chiedendomi come facevo. Io, in realtà, pensavo che tutti utilizzassero avanzi di carne per farne polpette: del resto la tradizione culinaria italiana prevede in moltissime regioni le meravigliose polpette di lesso, realizzate proprio con la carne lessa avanzata.
Ho pensato, perciò, che l’argomento potesse interessare, dato che spesso le polpette sono molto gradite ai bambini e sono molto comode da preparare anche in anticipo rispetto al pasto. E poi a me riciclare gli avanzi procura una inenarrabile soddisfazione da massaia di altri tempi!
Tutta la carne cotta è ottima per essere riciclata in polpette, vi faccio solo alcuni esempi: arrosto, petto di pollo ai ferri, pollo arrosto, scaloppine, lesso di qualsiasi tipo…
Se insieme alla carne è avanzato anche il suo contorno, potremmo utilizzare anche quello nell’impasto delle polpette. Se si tratta di patate, in qualsiasi modo cucinate, anche in purè, il risultato è spettacolare.
Procedimento:
– mettiamo la carne nel frullatore e sminuzziamola
– se abbiamo anche della verdura, sminuzziamo anche quella e mescoliamola alla carne
– se abbiamo da aggiungere delle patate cotte, usiamo quelle, se non abbiamo né verdura, né patate, aggiungiamo un po’ di mollica di pane bagnata nel latte in misura pari a circa metà della carne.
– aggiungiamo: un uovo o solo un tuorlo se l’impasto è poco e parmigiano
– aggiustiamo di sale (assaggiando)
– a questo punto valutiamo la consistenza dell’impasto: va bene un po’ più morbido di quello delle polpette di carne cruda, ma se fosse diventato troppo molle, aggiustiamo con poco pangrattato.
– realizziamo delle polpettine e passiamole nel pangrattato.
Sono ottime per essere fritte, ma possono essere infornate in forno classico o anche in un microonde che preveda una cottura “crisp” o “grill”.

Prova a leggere anche:

1 COMMENTO

  1. avevo della carne avanzata dalla pentola per il brodo e del pollo arrosto, e ho deciso di fare delle polpette, ho fatto come da ricetta e le ho cotte in un sughetto direttamente anzichè friggerle, ho fatto un sughetto con cipollina e olio oliva, e sugo di pomodoro, molto delicate e tenerissime, provatele!!!

LASCIA UN COMMENTO