Un wc per tutti. La world toilet organization

0

"Mamma, cacca via! Dovè?" domanda Pollicino guardando con soddisfazione l'acqua del water risucchiare il suo prodotto quotidiano. Si, la cacca va via, ma dove va? Io gli rispondo che va in mare, da qualche parte, boh. Perché infatti non è che io lo sappia con esattezza. Non è che io passi le mie giornate ad interrogarmi su dove finisca la nostra cacca, ecco. Eppure dovrei. Perché quello che noi diamo per scontato, non lo è affatto in molti posti del mondo. Oltre 2 miliardi e mezzo di persone vivono in aree prive di reti fognarie. 2 miliardi e mezzo di persone hanno ben chiaro che la loro cacca, quando la fanno, resta li intorno da qualche parte. E queste due-miliardi-e-mezzo di persone non hanno acqua per lavarsi le mani dopo essere andati in bagno. Avete idea di cosa significhi? Significa che Pollicino, che ha imparato tanto bene la lezione, e osserva la sua cacca sparire nel water, e poi si lava le mani per bene, se vivesse in uno di quei luoghi, sarebbe ad altissimo rischio di contrarre qualche infezione letale: diarrea, dissenteria, epatite, colera, tifo, scegliete voi. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità 1,5 milioni di bambini – 4 ogni minuto – muoiono ogni anno a causa della diarrea, che è responsabile così del 17% dei decessi in età infantile. E' per questo che La World Toilet Organization si da da fare per garantire servizi igienici per tutti, grazie alla generosità dei donatori. Tra le iniziative in corso per la sensibilizazione degli utenti dei paesi industrializzati è quella di aiutarci a riflettere su l'utilità delle reti fognarie. Domestos contribuisce al sostegno dell'iniziativa con un sostegno concreto e anche con lo sviluppo e diffusione di Flushtracker, una applicazione digitale che, grazie a Google Maps, ci permette di tracciare il percorso dei nostri scarichi attraverso le reti fognarie. Quindi la prossima volta che Pollino mi chiede "dove va cacca?" mi basterà collegarmi a www.flushtracker.com e seguire il percorso. Curiosi di verificare anche voi? Ricordatevi di condividere su facebook e twitter per far riflettere tutti sull'importanza di una rete fognaria funzionante.


Questo è un articolo sponsorizzato.

Viral video by ebuzzing

Prova a leggere anche:

    Non abbiamo trovato nessun articolo collegato

CONDIVIDI
Articolo precedenteSense of humor
Articolo successivoI bambini e la fantasia
Co-fondatrice di genitoricrescono. Donna di scienza, lavoro con la comunicazione, ma spesso mi perdo a spasso in mondi pieni di idee. Vivo a Stoccolma da un numero di anni a 2 cifre e credo che l'esperienza di vita all'estero sia la cosa più formativa che ho scelto di fare nella vita. Oltre i figli naturalmente.

LASCIA UN COMMENTO