L’ultima frontiera del riciclo creativo: il gioco dell’equilibrio

0

L’ultima frontiera del riciclo creativo è comprare al super qualcosa che non si sarebbe mai messo nel carrello, solo perché ha una scatoletta carina, pronta per essere trasformata in altro. Mio marito ha una definizione differente, ma semplice, della patologia, la chiama “idiozia”,  ma bando alla semantica…

Resta il fatto che ho comprato i formaggini, me li sono pappati per far fuori le prove e ho coinvolto il nano nella trasformazione della scatoletta tonda in un giochino da equilibrista, un po’ bilancia e un po’ “Quel gioco tipo dondolo che c’è al parchetto”, su cui impilare con attenzione personaggini del lego, cubetti, macchinine, insomma tutto ciò che normalmente trovate sul pavimento.

gioco-equilibrio-fai-da-te-quando-fuori-piove

Costruire questo giocattolo fai-da-te è molto semplice e veloce. È necessario procurarsi solo una scatoletta tonda e del nastro adesivo.

giochi-fai-da-te-quandofuoripiove-genitoricrescono

Si taglia la scatola a metà e si infila una parte dentro all’altra, per rafforzare la struttura traballante. A questo punto non resta che avvolgere la mezza luna ottenuta con il nastro adesivo.

gioco-equilibrio-fai-da-te

Si può decorare un po’ il giochino, se si ha tempo o un piccolo aiutante volenteroso, oppure lasciarlo com’è: l’unica cosa importante è il tono di sfida con il quale si inviteranno i giocatori a far stare in equilibrio le proprie pedine.

Chi le fa cadere perde!

gioco-bambini-fai-da-te-quandofuoripiove

Prova a leggere anche:

CONDIVIDI
Articolo precedenteMi piace Spiderman…e allora?
Articolo successivoTema del mese: Ricordo l’estate…
Dopo anni di scavi in giro per l'Italia come aspirante archeologa, ho deciso di prendere in mano una passione e trasformarla in lavoro, e ho iniziato la mia carriera come photo editor per una casa editrice. Con l'arrivo di mio figlio ho cancellato il concetto di tempo libero dal vocabolario e, quando ero ormai prossima a gesti estremi, mio marito ha rispolverato la Canon e mi ha messo davanti a una tastiera con un solo comando "fai qualcosa, una cosa qualunque!" L'ho preso alla lettera e ho aperto www.quandofuoripiove.com

LASCIA UN COMMENTO