Salva il matrimonio: passa l’aspirapolvere

2

Se sei un uomo sposato e ti stai chiedendo come riuscire a far funzionare il tuo matrimonio, voglio rivelarti un banalissimo trucco: passa l’aspirapolvere.

Sono moltissimi gli studi che identificano la disparità della divisione delle mansioni domestiche come una delle cause più comuni di divorzio. Le donne che svolgono più lavori domestici rispetto al compagno, sono tendenzialmente meno soddisfatte della relazione, e sono più propense a prendere in considerazione la separazione o il divorzio. Come a dire se devo tirare avanti il carro da sola, tanto vale farlo senza dover lavare pure le tue mutande!

Se vedi che tua moglie è in una giornata particolarmente negativa, passa l’aspirapolvere.
Se pensi che la vostra relazione sta perdendo intimità: passa l’aspirapolvere.

Foto Flowtography utilizzata con licenza CC

Uno studio pubblicato recentemente ha analizzato l’impatto della percezione di lavoro domestico svolto. In pratica chiedendo a moglie e marito di dichiarare quanto lavoro viene fatto da ciascuno di loro, si vede che la percezione svolge un ruolo fondamentale nel predire la probabilità di divorzio.
Ossia, non è solo la disparità nella distribuzione del lavoro domestico il problema, ma anche quanto il marito è in grado di riconoscere questa disparità.

Se tua moglie si è svegliata nervosa: metti su il caffè e attacca l’aspirapolvere.

I risultati mostrano che nelle coppie in cui l’uomo dichiara che la donna svolge meno lavoro di quello dichiarato da lei, entrambi partner sono scontenti della relazione ed è maggiore la probabilità di divorzio.

Se pensi che tua moglie è isterica perché le deve venire il ciclo: metti su una lavatrice, svuota la lavastoviglie e passa l’aspirapolvere.

Quando l’uomo riconosce il maggior lavoro domestico a carico della moglie, riesce a a proteggere il livello di soddisfazione della moglie per la relazione e quindi a proteggere il matrimonio. Questo è vero anche nei casi in cui la donna dichiara che il lavoro domestico è diviso equamente nella coppia, ma l’uomo dichiara che la moglie fa di più.

Se sei un uomo e stai pensando di sfruttare questo studio per riconoscere a tua moglie che lei ha il maggior carico di lavori domestici e conti in questo modo salvare il matrimonio nonostante tu stia in poltrona a guardare la TV tutto il giorno, beh hai sbagliato: passa l’aspirapolvere. E già che ci sei stendi pure la lavatrice.

Prova a leggere anche:

2 COMMENTI

  1. Alla buonora, diciamole queste cose. No, perché capita sempre il tipo convinto che un uomo rischia di effeminizzarsi se alza una paglia. E ancora non ha capito i fondamentali di cosa renda davvero sexy un uomo agli occhi della moglie..

LASCIA UN COMMENTO