La nonna scozzese e il wonky donkey

0

Janice è una signora scozzese, emigrata tanti anni fa in Nuova Zelanda, con suo marito. Ora la coppia ha due figlie ormai adulte, e, di recente, un nipotino dai capelli rossi, il suo “red ninja”, come lo chiama Janice.

In un pomeriggio come tanti, Janice si siede sul divano con il nipotino, e prende in mano un libro per bambini, The Wonky Donkey. Il libro, in rima, è una filastrocca con un crescendo di giochi di parole e “aggettivazione estrema” all’inglese, e insomma, esilarante. Tanto esilarante che deve interrompersi spesso, lacrime agli occhi, ma determinata arriva fino in fondo. La figlia riprende questo momento, e, neanche a dirlo, lo posta sui social.

E, neanche a dirlo, il video diventa virale. Visto milioni di volte in una settimana, ha l’effetto immediato di far conoscere la filastrocca di qua e di là dell’oceano, le richieste crescono, Amazon impazzisce, e la casa editrice si affretta a stamparne 50mila copie per sostenere la domanda.

Ed ecco a voi Janice, ora ufficialmente “The Scottish Granny”. Restate seri, se ci riuscite.

Prova a leggere anche:

LASCIA UN COMMENTO