Il seggiolino con airbag per la massima sicurezza in auto

0

Laura li vedrebbe bene sotto una maglietta per simulare un busto, diciamo, interessante, mentre io li utilizzerei come poggiatesta per i viaggi in treno. Parliamo dei due piccoli airbag integrati del rivoluzionario seggiolino AxissFix Air di Bébé Confort, una tecnologia innovativa in grado di ridurre del 55% i danni derivanti a collo e testa dei piccoli viaggiatori in caso di incidente.

AxissFix Air

Il tema è serissimo, per questo si ha bisogno di scherzarci un po’ su: quando partono le immagini del crash test, poi, arrivo persino a chiudere gli occhi.
Bébé Confort invece li tiene ben aperti: dal 1984 questa azienda è leader nel campo della sicurezza in auto dei piccoli viaggiatori, al punto di avere sviluppato un proprio centro tecnico interno dove vengono effettuati i crash test, “Perché in tema di sicurezza non si può delegare. Ogni giorno in Italia avvengono in media cinquemila incidenti in cui sono coinvolti i bambini, il seggiolino rappresenta la loro migliore protezione. Dalla messa in produzione del nostro primo seggiolino per auto, nel 1984, ad oggi, sono cinquanta milioni i bambini che nella sola Europa hanno viaggiato nei nostri seggiolini: una responsabilità enorme, che la nostra azienda ha sempre preso assolutamente sul serio”.

A rivedere adesso quel primo seggiolino viene da sorridere: la tecnologia ha fatto passi da gigante, Bébé Confort si è adeguata ai tempi presentando modelli innovativi quali il primo seggiolino girevole, il primo seggiolino con la propria base, il primo seggiolino I-size, fino all’ultimo modello, il primo seggiolino con airbag integrato.
AxissFix Air, questo il nome del modello, ha un sensore incorporato che si attiva in caso di impatto: sono sufficienti 8 millesimi di secondo perché l’impulso arrivi agli airbag contenuti negli spallacci. L’innesco è immediato (“Gli airbag si gonfiano in 15 millesimi di secondo”), morbido (“Pensate di dover sostenere un uovo che cade”), sicuro (“Gli airbag si gonfiano a freddo, con aria: non c’è alcun rischio di esplosione”) e non traumatico per il bambino.

Bébé Confort: Come funziona la tecnologia LR

Il costo di AxissFizz Air? 649 euro. Noi genitori attenti alla sicurezza, ma anche al portafoglio, abbiamo alzato il sopracciglio e posto la domanda: “Un prezzo importante per una famiglia; qual è la giustificazione del costo?” In risposta abbiamo ricevuto spiegazioni chiare:

– AxissFix Air può essere utilizzato dai 4 mesi ai 4 anni. Sono meno di 50 centesimi al giorno per un salvavita al top di gamma;
– Gli airbag integrati riducono i danni al collo del 55% e alla testa del 25%;
– In caso di incidente e apertura degli airbag, fino ai dieci anni di utilizzo, l’azienda sostituisce integralmente il seggiolino;
– La costruzione è molto curata: il telaio è sfoderable, lavabile e lo si può trovare in due colori, nero o grigio e il design è bellissimo.

Insomma, ancora una volta Bébé Confort ha precorso i tempi. “Non li abbiamo precorsi, ci siamo solo adeguati” ci corregge Cesare Montanari, A.D. dell’azienda. “Le case automobilistiche sono sempre più attente alla sicurezza dei viaggiatori adulti; di contro, la sicurezza dei bambini è demandata a normative non allineate alle nuove tecnologie. Vi pare giusto?
No, in effetti. Quindi è necessario provvedere con un seggiolino adeguato alla tecnologia e ai rischi effettivi che si corrono su strada. E poi è necessario non essere trascurati e superficiali, è necessario guidare in condizioni ottimali, è necessario non derogare mai all’uso del seggiolino, è necessario pensare che non esiste percorso troppo breve per allacciare le cinture. Insomma, la tecnologia valida c’è, ma da sola non basta MAI.

– POST SPONSORIZZATO –

Prova a leggere anche:

LASCIA UN COMMENTO