genitorisbroccano

genitorisbroccano è lo spazio da usare quando senti di avere solo voglia di urlare.
Quando non ne puoi più.
Quando senti che le tue qualità di mamma o papà paziente stanno venendo meno.
Quando tutti i tuoi buoni propositi sono miseramente crollati davanti all’incomprensibile ostinazione dei tuoi figli.
Quando hai mandato a farsi benedire tutte le tue più radicate convinzioni circa l’allenamento emotivo e l’empatia.
Quando sei riuscito a mettere tuo figlio in punizione già 3 volte da quando si è svegliato, e sono appena le 8.30 del mattino.
Quando hai ormai raggiunto la definitiva convinzione che sei una pessimamma o un papàpessimo.

Questa è una stanza insonorizzata: fuori da qui non sentono nulla. Ti leggeranno solo altri genitori solidali che sanno benissimo come ti senti.
Qui è vietato dare consigli (soprattutto quelli buoni).
Qui è vietato trovare soluzioni.
Qui è vietato citare “metodi”.
Qui è vietato fare i saputelli!
I commenti autorizzati sono solo le pacche sulle spalle: sarà nostra cura rimuovere ogni altro tipo di commento.

Da questo momento potete urlare! Nulla è inconfessabile per genitorisbroccano!

PS: Se invece hai bisogno di consigli, cerca un articolo nel resto del sito che faccia il caso tuo, e posta un commento lì : genitoricrescono.com

4221 COMMENTI

  1. Mio marito è esaurito, e quando è esaurito (purtroppo non è la prima volta) fa scenate tremende di fronte ai bambini e urla cattiverie. È pieno di rancore contro chiunque. Si rifiuta di chiedere aiuto a uno psicologo. Non lo sopporto più!

  2. Scusate ma quelli che devono “decidere ” come è quando si riaprirà la scuola, hanno mai visto una scuola italiana? Vivono sulla terra o dove…Sono disgustata,amareggiata…

  3. Non so come funziona per poter scrivere qui, ma ci provo! Io sono una ragazza di 33 anni con due figli e un marito splendido! La bambina piu’ grande ha 11 anni e il piu’ piccolo 4. Viviamo in giro per il mondo cambiando stato continuamente, facendo scuola online! Mia figlia parla 3 lingue perfettamente, e fino a qui sembra tutto perfetto! Ma non e’ cosi’! Io lavoro al computer per una ditta americana quindi quando siamo in Europa il mio turno e’ sempre la notte e finisco il lavoro alle 5 del mattino! Poi vado a letto e mio marito si alza per il suo di lavoro fuori casa! Alle 8.30 sono gia in piedi e iniziano i problemi! Mia figlia e’ tutta un no continuo! Un battibecco! E lei sa che dopo 50 miei rimproveri scatta la sberla ma lei se ne frega altamente quindi urlo, sberla e poi corrosa dai sensi di colpa! oggi scrivo dalle Tenerife sono le 24 e ovviamente sto lavorando, dopo aver litigato con mia figlia perche’ non mi ha fatto un favore! Ho bisogno di ricominciare da zero! Vorrei tanto non averle mai dato una sberla oppure un urlo o insulto! Ma non e’ cosi’! Vi prego non so che posso fare! Ho pensato di ricominciare con domani! E provare a contare fino a 10.000 e non solo fino a 1000 ogni volta! Dimenticavo mia figlia soffre anche della sindrome di tourette in forma lieve ma con continui tic! E per concludere sono entrambi i bambini allergici a tantissimi cibi che se solo gli avvicinano alla bocca devo correre all’ospedale! Quindi mille paure e mille pensieri! Non sono la sola vero? Secondo voi mia figlia mi odiera’ da grande? Notte a tutti!

    • Scusa un attimo ma con le poche ore di sonno che ti fai dovresti preoccuparti per te stessa e non per uno schiaffo a tua figlia che tra l’altro, immagino, si sarà pure meritata..vivi serena

  4. Sono stufa di dover sentire urla continue continue della mis figlia di 2 anni. E urla di loro che litigano. È da quando è nata che urla
    Dopo la depressione post partum mi sta facendo esaurire, divorziare e fa prendere solo schiaffi alla sorella.
    Ls vorrei riempire di botte a volte. Non la sopporto

  5. che schifo..da un lato non sopporto pou di stare con mio figlio di sette anni che ancora malgrado la ormai certificata iper intelligenza cognitiva si comport ancora spesso come uno di 3 , dall’altro temo il rientro al mondo reale perché in questi mesi dopo un periodo iniziale di serenita’ (parlo della quarantena) , adesso sta regredendo su certi comportamenti e comunque a volte ancora da’ prova di non essere in grado di controllarsi su certe cose malgrado il gran lavoro psicologico fatto
    sono stufa..non vedo l’ora che abbia diciotto anni e mandarlo fuori dalle balle e digli che si arrangi..
    sono anni che penso solo a come sta lui a come deve migliorare per vivere meglio ecc ecc sono stufa marcia
    vorrei non esistesse …m godrei una vita finalmente
    a volte penso lui sia una punizione per me

Leave a Reply to Anna Cancella la risposta