Le emozioni materne quando ricomincia la scuola

5

Quanto manca all’inizio della scuola da voi? State facendo il conto alla rovescia? La scuola qui in Svezia è iniziata il 20 agosto, siamo già nel pieno delle colazioni di corsa, della cartella da preparare, insomma delle corse al mattino per tentare di arrivare in tempo per l’inizio delle lezioni alle 8:10. Ci sono sempre molte emozioni in gioco quando arriva il momento di separarsi dai figli dopo la lunga pausa estiva, e si ricomincia la routine quotidiana. Ecco quindi che vorrei chiedervi, quanti di voi pensano che si sentiranno così?


Prova a leggere anche:

5 COMMENTI

  1. Mah, non lo so. E’ dalla fine della scuola che tutti si fanno venire la lacrimuccia per i diplomi di fine materna, per la cerimonia di conclusione di una fase scolastica. E adesso sono tutti contenti che ricomincia. Vorrei essere fra questi e magari ballare come la scimmia, ma il Tigre passa dal nido alla materna e non sarà facile trovare una maestra che capisca un bambino in odore di A.P.C.. In più la Pulcetta resta al nido, perché non ha trovato posto nell’affollatissimo asilo pubblico del fratello e si sentirà sminuita e, quindi, vai con i picchietti per non uscire di casa al mattino. Per adesso sono più le preoccupazioni che prevalgono. 🙁

LASCIA UN COMMENTO