Come evitare i capricci

13

Quando un figlio vuole comprare qualcosa che non gli concediamo è facile che si faccia prendere da una crisi isterica. Come comportarsi? Questo video ci insegna cosa fare per evitare il peggio.
(se non vedi il video qui sotto, clicca qui)

Prova a leggere anche:

13 COMMENTI

  1. Dio mio che ridere…geniale!!! Ho le lacrime agli occhi!!! Grandi ragazze che avete postato il video, la risata sdrammatizzante è quello che ci vuole in questi casi 🙂

  2. ahahahahahah…… Sere’…. non aggiungo altro…. hai detto tutto tu!! adesso indosso il costumino succinto da WonderWoman ed esco!

  3. @Elisa il posto in alto vicino al finestrino è battuto solo da quello vicino allo snodo sugli autobus lunghi. Io però questa possibilità di scelta gliela concedo volentieri. Preferisco combattere ben altre battaglie 😉

    @mammadicorsa tu ci sottovaluti. Noi viviamo tutti i giorni un autocontrollo perfetto con i nostri figli amplificati che ci consente di non urlare MAI, di non arrabbiarci MAI, di non sentirci MAI impotenti…devo continuare? 😉

  4. Mi sono precipitata quando ho leto il titolo. E mi sono consolata dato che tali scenate accadono solo in casa. Poi mis ono messa a ridere, allora siamo davvero tutte sulla stessa barca! E io che pensavo che foste quasi delle aliene!!! Mi chiedevo: come fanno loro a trovare tutta quella calma??? Grazie per la solidarietà

  5. Ma no, la mia socia dice in giro di essere un’astrofisica, ma in realtà è maga e astrologa! A quando la rubrica di oroscopo?

  6. @Serena ma va? o sei una maga o magari ci sei già passata..propendo per la n.2..
    ..alla fine sai che mi ha detto mia figlia, testuali parole:”mamma, vuoi comandare sempre tu!”
    Non sapevo se ridere o se piangere, tanto ero spossata dalla battaglia ..che tanto, lo so, i genitori vincono le battaglie, i figli le guerre..

  7. grandissima! che cosa non hai ripescato…. ma sai che leggendo il titolo invece avevo pensato che aveste veramente la bacchetta magica????

    eccedo in fiducia, mi sa, eh? 😉

    a presto, s.

  8. No, dai , è stupendo! Però dovevi farmelo vedere prima…ormai..è troppo tardi!
    Ieri sera il capriccio è stato su quale sedia sedersi in autobus!!!!

LASCIA UN COMMENTO