Libri per bambini

Libri per bambini

rubrica a cura de La Staccata e Superboy - Chi meglio di un bambino può parlarci di libri per bambini? Le recensioni a due voci di mamma e figlio appassionati di lettura

Diario di una schiappa – giornale di bordo

Il contesto narrativo a fumetti è da sempre vincente. Dai Peanuts a Lupo Alberto fino ad arrivare a Mafalda, giusto per citare gli esempi più celebri, le strisce sono capaci di suscitare un’irresistibile realismo ironico.

Telefonino, non friggermi la zucca!

La Staccata: Di solito non proferisco frasi sul genere: “No, amore di mamma, non avvicinarti a qualsiasi diavoleria richieda un'alimentazione elettrica per funzionare, se no...

Una fiaba per ogni perché

Come ogni discesa in Italia, mi chiudo in libreria con i miei bimbi e mi diverto a curiosare tra gli scaffali alla ricerca di novità accattivanti. In questo mese, l’occhio ha puntato un libro che già dal titolo mi è sembrato semplicemente perfetto: una fiaba per ogni perché.

Miti in 30 secondi

Miti in 30 secondi, recensione di un libro istruttivo e facile da leggere: una raccolta di leggende e miti riadattati a misura di bambino.

Storia di Malala

"Voglio fare politica, voglio servire questa nazione. I nostri politici sono pigri, abbiamo bisogno di leader onesti".

Un albero cresce a Brooklyn

Un albero cresce a Brooklyn di Betty Smith: meraviglioso leggerlo da ragazzi, sorprendente rileggerlo da adulti.

Campione in gonnella

La Staccata: era già da un po’ che mi ponevo una domanda: come mai un bambino innamorato della musica smette improvvisamente di ballare addirittura nell’intimità...

Leggere per e con preadolescenti (e gattini)

Leggere con le mie figlie è sempre stato un momento di condivisione, e ora che sono grandi (potrebbero essere classificate come preadolescenti) è ancora...

Il posto giusto

Recensione del libro "Il posto giusto" di Beatrice Masini, un grande albo illustrato che insegna

Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico

Un libro breve, dolcissimo e commovente dove Luis Sepulveda racconta il grande valore dell’amicizia concentrandosi anche sulla possibilità, per un disabile, di vivere un' esistenza piena e soddisfacente.