CinePiattini

CinePiattini

rubrica a cura di Anna Lo Piano - Il divano di casa, uno schermo e una famiglia: percorsi tra film originali da guardare insieme

Il Grande Gigante Gentile di Spielberg e Dahl

Il grosso problema nella trasposizione di un libro famosissimo in un film lo si può condensare in una sola parola, ed è “rispetto”. Ovviamente il...

Spooky Christmas: 7 film inquietanti sul Natale

7 film di Natale sottilmente inquietanti, ma divertenti e con un innegabile fondo zuccherino.

L’incredibile vita di Timothy Green

Avevo in mente varie filmografie per questo mese, e invece alla fine ho cambiato idea e ho deciso di parlarvi di un solo film, che è tutto tranne che un capolavoro.

CinePiattini – i film “de paura” per la sera di Halloween

Siete alla ricerca di un classico film di paura da guardare in famiglia la notte di Halloween? Ecco una lista tra cui scegliere per...

Le ragazze toste di Miyazaki

Se siete stanchi di principesse salvate da principi coraggiosi, ecco nove film di Miyazaki da guardare in famiglia, per lasciarsi ispirare dalle sue figure...

Cinepiattini: Musica maestro!

“la musica è molto di più che non le semplici note sullo spartito... Fare musica significa dare emozioni alla gente, scatenare la gioia di...

Cinepiattini – Film classici per Natale

A che servono i classici? Ogni tanto la domanda ritorna, di solito riferita ai libri. Ma i classici ci sono anche tra i film: sono le pellicole che hanno fatto la storia del cinema, introdotto un modo nuovo di raccontare, rotto tabù, fatto sognare, costruito un immaginario.

Cenerentola, o della paternità

La nuova Cenerentola di Disney è al centro di una storia che parla di coerenza e di paternità. Un bellissimo film per tutti: maschi...

Perché un genitore non deve vedere Boyhood

La recensione "definitiva" di Boyhood, film candidato a 7 Oscar, di grande impatto per chi ha figli in crescita. Avete presente il momento cruciale in...

Cinepiattini presenta: vero o falso?

“Il pericolo non viene da quello che non conosciamo, ma da quello che crediamo vero e invece non lo è” Questa affermazione di Mark Twain...