Arriva Val con le sue vignette: signorine e genitori

2

A noi scrivere non basta più, ora vogliamo anche disegnare e illustrare il tema del mese con una vignetta originale! Tranquilli, non lo faremo noi personalmente. Per questo ci sarà Val.
Val, vignettista per passione e amore del prendere in giro il prossimo senza pudore, disegna gatti rambo e mamme maestre stanche, sin da bambina.
I personaggi “Le Signorine” nascono dalla passione di Val per tutto cio’ che non si conforma alle rigide (e molto cretine) regole della buona educazione forzata delle donne italiane, un tempo definite “Signorine” se nubili. Inoltre omaggia la meravigliosa “Signorina Buonasera” e note attrici Italiane come Anna Marchesini, Anna Mazzamauro e, su tutte, Franca Valeri.
Nel 2010 si è classificata prima nella categoria Disegno o Fumetto al concorso “Walk on Rights” creato da Amnesty International Circoscrizione Lombardia (con suo sommo stupore).
Collabora dal 2010 a diversi blog e riviste online come: XXD, Vita da streghe, Comunicazione di genere (e da oggi anche con noi, wow!).
Ama i gatti e spera che prima o poi arrivino in Parlamento.
Seguitela anche sul suo sito-blog “Le signorine di Val

Ed ecco la prima vignetta, che rimarrà in home page per tutto il mese e che interpreta proprio il tema che stiamo trattando.

Mamme

Prova a leggere anche:

2 COMMENTI

  1. ma io avevo un marsupio in cui poteva stare nelle due posizioni, anche a seconda dell’età… Quindi sì, hai fatto bene! 😀

  2. Eh ! Proprio oggi ho visto l’ennesima mamma con un bambino in marsupio caricato “al contrario”, cioè con il viso verso l’esterno, come dicono che è sbagliato fare. Giuro che è l’unica ragione per cui ho l’impulso di fermare la mamma per la strada e dire “Scusa scusa scusa lo so che non ne potrai più di consigli non richiesti, ma questo ASSOLUTAMENTE NON LO DEVI FARE!!!”. Poi ho ripensato a questa vignetta e mi sono trattenuta. Ma ho fatto bene???

LASCIA UN COMMENTO